Migliore e peggiore clima al mondo: ecco dove

Iniziamo questa nostra particolare classifica con le 3 città con il clima migliore del mondo, un vero e proprio paradiso.

San Paolo, Brasile

San Paolo, la città più popolosa del Brasile, è situata nell’entroterra della parte sud-est del paese. Questa grande città è circondata da basse montagne a ovest e ha un clima piacevole, con variazioni di temperatura minime, in ogni caso sempre comprese tra 21 e 27 °C. In estate, la temperatura non supera quasi mai i 27 gradi, mentre in inverno la media è di 22. Anche per questo motivo, è anche una delle più interessanti destinazioni commerciali e turistiche del Brasile, dove ogni anno arrivano più di 12 milioni di persone.

Sydney, Australia

Indubbiamente Sydney è una delle più grandi città del mondo, famosa per l’arte in piena espansione, per l’architettura del patrimonio, la cultura, il sistema di istruzione di alta qualità e il clima mite. A Sydney si può avere un clima meraviglioso tutto il tempo e ci sono più di 340 giorni di sole all’anno.
L’estate non è così calda e l’inverno sempre mite, per cui tutte le stagioni sono buone per visitare la città australiana. La primavera e l’estate sono tuttavia il periodo migliore per andare in spiaggia.

Le Isole Canarie

Le isole Canarie sono un arcipelago spagnolo situato sulla costa occidentale dell’Africa; formate da sette isole principali e da una serie di isolotti, hanno un clima eccellente e mite tutto l’anno. In estate fa caldo, ma mai troppo, con la temperatura media compresa sempre tra 18 e 24 gradi. Tra le 7 isole principali, Tenerife è quella più famosa, nota anche come ‘l’isola dell’eterna primavera’ proprio grazie al clima piacevole.

Le 3 nazioni con il clima peggiore del mondo

Eccoci inoltre alle 3 nazioni con il clima peggiore del mondo. In questo caso abbiamo scelto delle nazioni, e non delle singole città, in quanto è una scelta migliore e più precisa per quel che riguarda il brutto tempo.

Regno Unito

Il Regno Unito è uno stato sovrano che consiste nell’unione politica ed economica di Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. In estate qui c’è sempre il sole, ma quando è ottobre inizia a piovere e si può andare avanti così fino a marzo dell’anno nuovo. A volte nevica in Scozia, Irlanda del Nord o Galles, mentre il meteo di Londra è particolarmente umido e sempre molto freddo, con temperature che, tra dicembre e febbraio, difficilmente superano i 5 gradi.
In media piove 200 volte l’anno. Non tutti sanno che il Regno Unito ha più tornado del Texas, l’unica ragione per cui non vengono segnalati è perché il 97% di essi sono molto deboli.

Russia

L’inverno in Russia può uccidere, a meno che non si indossino vestiti su vestiti. In estate, il paese può anche uccidere perché è troppo secco, considerando che la maggior parte del paese è un deserto. Poi dipende da città a città, ad esempio il meteo di Mosca a giugno è molto caldo e soleggiato.

USA

Gli Stati Uniti d’America sono una repubblica federale composta da 50 stati, 48 di essi contigui. Ci sono altri due stati, Alaska e Hawaii, che si trovano a nord e il sud degli stati contigui. Qui c’è maltempo ogni singola settimana dell’anno, tra inondazioni, temporali violenti nei giorni d’estate, vento forte, tornado anche molto forti, grandine, siccità, uragani, bufere di neve, settimane di gelo ed estati calde al limite della sopportazione.

Potrebbero interessarti anche...